Fantasie in cucina
Ricette Antipasti Ricette Primi Ricette Secondi Ricette Contorni Ricette Frutta Ricette Dolci

PASTIERA NAPOLETANA

Difficoltà:    Difficoltà Ricetta 1/5Difficoltà Ricetta 2/5Difficoltà Ricetta 3/5Difficoltà Ricetta 4/5
Tempo Preparazione:    80 minuti.
Tempo Cottura:    120 minuti.


Preparazione:

Raccogliete in un tegame il grano, il latte, lo zucchero, lo strutto, la vanillina e la scorza d’arancia e cuocete a fuoco basso per mezz'ora, fino a ottenere un composto cremoso.


Nel frattempo preparate la pasta frolla. lmpastate la farina con lo zucchero, lo strutto, il burro, i tuorli e la scorza di limone. Formate
una palla e lasciatela riposare per 30 minuti in frigorifero, avvolta in
un foglio di pellicola trasparente.


Preparate il ripieno. ln una ciotola lavorate la ricotta con lo zucchero, poi incorporatevi 1 tuorlo alla volta, i fialetta di acqua di fiori d'arancio, un pizzico di cannella, il grano e i canditi.
Ungete di burro una tortiera del diametro di 28 cm. Dividete la pasta in due parti, di cui una grande il doppio dell'altra, e stendete quest'ultima in un disco dello spessore di 2 mm, con cui fodererete la tortiera.
Montate a neve 3 albumi, incorporateli al ripieno con un movimento dal basso verso l'alto ed eventualmente unite la seconda fialetta di acqua di fiori d'arancio. Distribuite il ripieno sulla base di pasta frolla e pareggiatelo.
Stendete la pasta rimasta su un foglio di carta da forno, in un rettangolo lungo quanto il diametro della tortiera. Con il coltello segnate sulla pasta tante strisce larghe 2 cm, poi tagliate lungo i segni anche la carta da forno, lasciandovi sopra le striscie di pasta corrispondenti.
Prendete una striscia e, rivoltandola, mettetela al centro della torta, dove il diametro è maggiore, quindi togliete delicatamente la carta. Posate una seconda e una terza striscia parallelamente alla prima, disponendole a circa 3 cm dai due lati di quella centrale. Disponete quindi le restanti strisce perpendicolarmente, formando un reticolato che lasci scoperte alcune losanghe di ripieno.
Cuocete la pastiera nel forno gia caldo a 150 °C per 50 minuti circa, o finché, inserendovi uno stecchino, ne uscirà asciutto e la pasta sarà lievemente colorita.
Fate raffreddare completamente la pastiera, sformatela su un piatto da portata, cospargetela di zucchero a velo e servitela in tavola.

 

Pastiera napoletana
Ingredienti:

PER 10 PERSONE: 400 gr di farina 00 200 g di zucchero 100 g di burro 100 g di strutto 4 tuorll la scorza grattugiata di un limone Per il grano: 6 dl di latte 230 g di grano bagnato 1 cucchiaio di zucchero 10 g dl strutto 1 bustina di vanillina la scorza grattugiata di 1/2 arancia Per il ripieno: 320 g di ricotta 230 g di zucchero 100 g di canditi cannella 4 uova 2 fialette di acqua di fiori d'arancio zucchero a velo

Inserisci la tua ricetta
Ricette per Single
Fantasie dal Mondo
Occasioni Speciali
Aperitivi & Cocktail
Cucina e Salute
Trucchi e Consigli
Impasti di Base
Ricette per l'Estate
Ricette per lo Sportivo